Sabato debutta “Spazzapnea”. Apneisti in gara per pulire i fondali di Genova

A Sturla la prima gara nazionale di raccolta differenziata subacquea. L’obiettivo è raccogliere la maggior quantità possibile di spazzatura in mare e sul litorale. I partecipanti riceveranno un punteggio per ogni tipo di rifiuto raccolto

27 giugno 2018

Sabato 30 giugno dalle 8, nella sede dell’Unione sportivi subacquei Dario Gonzatti, in via 5 Maggio, a Genova Sturla, si svolgerà la 1a edizione di “Spazzapnea – Operazione fondali puliti”, una gara nazionale di raccolta differenziata subacquea, finalizzata a raccogliere la maggior quantità possibile di spazzatura in mare e sul litorale.

La competizione sportiva ed ecologica è patrocinata dal Comune di Genova ed è organizzata dalle associazioni Asd Apnea Center, scuola di formazione per le attività subacquee in apnea, e Uss Dario Gonzatti, storica società di subacquea. La gara avrà una durata di tre ore, dalle 9 alle 12 e saranno ammessi un massimo di 150 partecipanti. Per garantire lo svolgimento dell’evento e l’assistenza agli atleti durante la gara le due società impiegheranno trenta persone e sette imbarcazioni. Sarà a tutti gli effetti una gara di pesca il cui bottino sarà costituito dai rifiuti che le squadre riusciranno a trovare sul fondale marino e sulle spiagge.

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione