Ad Alassio torna “Fondali Puliti”: sub in azione nell’area di Pontile Bestoso

Tra i rifiuti recuperati numerosi teloni di plastica, cordami, tubi da ponteggio in ferro, bottiglie e frammenti metallici di varia natura

11 Agosto 2020 | di Gianni Risso

Sabato 8 agosto una cinquantina di volontari provenienti da Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Liguria hanno risposto all’appello del centro subacqueo “Sesto Continente Diving” di Alassio e hanno ripulito i fondali sottostanti il Pontile Bestoso.

I subacquei e gli assistenti sulle imbarcazioni di appoggio hanno iniziato le operazioni di perlustrazione e recupero dei rifiuti verso le 10 del mattino e, in quasi 2 ore di lavoro, hanno recuperato un’incredibile quantità e varietà di materiali che non aveva nulla a che fare con i fondali marini.

Fra le presenze aliene più significative numerosi teloni di plastica, cordami, tubi da ponteggio in ferro, bottiglie e frammenti metallici di varia natura. Il mare calmissimo e l’eccezionale limpidezza delle sue acque hanno favorito gli “angeli dei fondali”, che sono stati coordinati con maestria da Andrea Corrado del Sesto Continente Diving.

L’operazione di ecologia pratica “Fondali Puliti” rientra nel calendario 2020 di apneaworld.com e Riso Scotti Snack, che ne conta altre tre: una a Sestri Levante (già svolta in luglio) e le altre programmate per il 3 settembre a Bogliasco e per il 15 settembre a Santa Margherita Ligure e Portofino.

“Riso Scotti Snack – ha dichiarato Rosa Maria Giupponi, amministratore delegato dell’azienda – si propone, con questa iniziativa, di fornire un piccolo aiuto per ripulire il fondo del mare e renderlo più vivibile per le sue creature e al contempo di educare gli umani ad una maggiore civiltà. È un’iniziativa di ecologia pratica, un gesto concreto in linea con la filosofia della nostra azienda, che attraverso l’attività quotidiana cerca di testimoniare esempi di vita sana e consapevole”.

Anche il nostro collaboratore Gianni Risso, ideatore e promotore di Fondali Puliti dal 1972, ha espresso piena soddisfazione per l’operazione di Alassio, che sancisce la costante disponibilità dei subacquei alla tutela dell’ambiente sottomarino e alla sensibilizzazione dei cittadini.

Per Alassio si tratta della quarta riuscitissima edizione, che si è svolta con il determinante contributo del Comune, rappresentato dal vicesindaco Angelo Galtieri, della Protezione Civile, del Circolo Nautico Alassio e di diversi subacquei della FIAS (Federazione Italiana Attività Subacquee)..

 

Ilva Mazzocchi

Foto: Monica Chiarlone, Fabio Rossetto, Susanna Manuele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione