Dubai International Boat Show 2018: made in Italy ancora protagonista

Alla 26esima edizione del Dubai International Boat Show il Made in Italy è stato ancora protagonista

6 Marzo 2018 | di Gregorio Ferrari
Stand di Navaltecnosud al Dubai International Boat Show
Stand di Navaltecnosud al Dubai International Boat Show

La 26esima edizione del Dubai International Boat Show, conclusasi il 3 marzo, si è confermata un’ottima vetrina internazionale, in cui il Made in Italy è stato oggetto di molto interesse. A rappresentare l’Italia numerose aziende del settore, molte delle quali associate a Nautica Italiana, come lo storico cantiere ligure Baglietto, Fincantieri, Amare Group, Azimut, Ferretti Group e Navaltecnosud

Dubai International Boat Show 2018: come sono andate le aziende italiane?

Azimut-Benetti ha sfruttato la grande visibilità conferita dall’evento per svelare tre anteprime: Grande 27 Metri, Azimut Verve 40 e Azimut 60. Baglietto ha invece presentato un approfondimento del progetto di 50 metri semi dislocante e il Gruppo Ferretti ha portato alla kermesse 88′ Domino Super, Ferretti Yachts 550, Riva 100′ Corsaro, Ferretti Yachts 780 e Pershing 70.

Tra gli accessori sono stati molto apprezzati i prodotti dell’azienda barese Navaltecnosud, che hanno avuto ottimi riscontri durante tutto l’evento. “Il mercato arabo -ha spiegato Barbara Spadavecchia di Navaltecnosud- principalmente Dubai, Bahrein e Oman, a cui si aggiungono Egitto ed Iran, trova nei nostri prodotti grande qualità e prezzi contenuti“.

In un mercato della nautica in continua crescita, è stata data molta attenzione al marchio CE, presente su tutti i prodotti di Navaltecnosud e riconosciuto in tutto il mondo come simbolo di sicurezza e affidabilità. “Siamo molto soddisfatti -ha sottolineato Spadavecchia- che anche la Marina Militare dell’Arabia Saudita e del Bahrein abbiano mostrato un forte interesse per i nostri prodotti più grandi per diverse navi delle loro flotte“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione