Nave russa impazzita si schianta contro un ponte in Corea. Le autorità: “Il comandante era ubriaco”

Il mercantile Seagrand ha invertito la rotta e si è schiantata contro un ponte stradale in Corea del Sud. Poco prima aveva urtato una nave da crociera in porto

1 marzo 2019 | di Giuseppe Orrù
Lo schianto della Seagrand contro il ponte
Lo schianto della Seagrand contro il ponte

Una nave mercantile russa si è schiantata contro un ponte stradale a Busan, una città portuale che si trova sulla costa orientale della Corea del Sud. La scena è stata ripresa con un telefonino e il video è diventato subito virale.

La Seagrand, questo il nome della nave battente bandiera russa, stava trasportando a Vladivostok, in Russia, 1.415 tonnellate di bobine di acciaio. Già la manovra di uscita dal porto di Busan non era stata delle migliori. Mentre la Seagrand stava lasciando l’ormeggio, secondo quanto riferito dalle autorità coreane, sarebbe infatti entrata in collisione con una nave da crociera ormeggiata in porto.

Poi avrebbe subito seguito la rotta opposta a quella prevista, dirigendo la prua verso un ponte stradale a doppio livello, contro il quale il mercantile si è scontrato 40 minuti dopo la collisione con la nave da crociera.

La Guardia costiera coreana ha riferito che il comandante della Seagrand, un cittadino russo, sarebbe stato ubriaco. Il tasso alcolemico era di 0,086%, contro un limite di legge di 0,03%. Le autorità non sono però ancora riuscite a capire se effettivamente il comandante fosse al timone al momento dello scontro. La legge, infatti, punisce il consumo di alcol a bordo solo se si è alla conduzione dell’unità.

Di fatto le autorità coreane, nonostante si fossero accorte da subito che la rotta seguita dalla Seagrand fosse l’esatto opposto di quella prevista, non sono riuscite ad evitare la collisione con il ponte, sopra il quale il traffico dei veicoli era abbastanza intenso.

 

Video: Youtube

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 commento

  1. Nino ha detto:

    Bastava spostare il ponte

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione