“Siempre” in fiamme al Marina di Olbia: distrutto yacht di 35 metri

Il rogo è stato domato dopo circa 3 ore e lo yacht Siempre risulta essere completamente distrutto, anche se ancora in galleggiamento

6 Settembre 2021 | di Manuela Sciandra

Nella notte tra il 5 e il 6 settembre è divampato un incendio a bordo di Siempre, yacht di 35 metri del cantiere turco Tansu Yachts battente bandiera maltese, che si trovava ormeggiato nel porto turistico Marina di Olbia, in Sardegna.

Ricevuta la segnalazione dell’incendio intorno all’una e trenta, la Guardia Costiera ha immediatamente inviato sul posto la motovedetta CP 2116 e personale via terra. Giunti a destinazione i militari hanno accertato che le 4 persone dell’equipaggio avevano già abbandonato lo yacht, caratterizzato da un’inconfondibile stile militare, e che nessuna di loro era ferita.

Mentre i vigili del fuoco contrastavano le fiamme, gli uomini della Guardia Costiera hanno provveduto a far spostare le navi e le imbarcazioni ormeggiate nelle vicinanze, mettendole al riparo dal potenziale pericolo. Il rogo è stato domato dopo circa 3 ore e lo yacht risulta essere completamente distrutto, anche se ancora in galleggiamento.

Sono state poi eseguite le operazioni di bonifica dell’unità e messe in campo le misure necessarie per prevenire un possibile inquinamento dello specchio acqueo, anche con il posizionamento di panne assorbenti attorno allo yacht. Ancora sconosciute le cause dell’incendio ma sono già scattate verifiche e indagini per accertare eventuali responsabilità.

L’intervento immediato e coordinato della Guardia Costiera ha inoltre permesso di limitare notevolmente i danni, evitando il propagarsi delle fiamme alle altre unità da diporto e scongiurando lo sversamento in mare di materiale inquinante.

Siempre

Siempre

Scheda tecnica di Siempre

Nomi precedenti: Obo, Ceylan

Lunghezza: 35.2m (115’6″)

Lunghezza alla linea di galleggiamento: 33.8m (110’11”)

Larghezza: 7.4m (24’3″)

Pescaggio massimo: 2.5m (8’2″)

Stazza lorda: 203 GT

Spostamento a pieno carico: 220 GT

Costruttore: Tansu Yachts

Porto: Istanbul

Paese: Turchia

Anno: 2010

Scafo: Acciaio

Sovrastruttura: Alluminio

Interni: Tansu Yachts

Architettura navale: Kerim Acar Yacht Design

Esterni: Tansu Yachts

Tipologia: Motore

Classe: RINA

Sottotipo: Explorer

Tipologia scafo: Yacht monoscafo

Configurazione scafo: Dislocamento

Numero di ponti: 2

Numero di ospiti: 10

Cabine ospiti: 5

Numero membri equipaggio: 6

Cabine equipaggio: 3

Velocità massima: 15.0 kn

Velocità di crociera: 12.0 kn

Velocità/portata: / n/M

Capacità carburante: 51,600L (13,631.275g)

Capacità acqua: 15,000L (3,962.58g)

Propulsori: 2

Motori: Caterpillar Inc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione