Vestas domina la Volvo Ocean Race da Alicante a Lisbona. Super rimonta di Dongfeng: ecco la classifica

Vestas si aggiudica la prima tappa della Volvo Ocean Race. Dongfeng in rimonta arriva al terzo posto a ridosso di Mapfrè che chiude secondo

28 Ottobre 2017 | di Redazione Liguria Nautica
L'arrivo di Vestas a Lisbona con la città sullo sfondo
L'arrivo di Vestas a Lisbona

Team Vestas 11th Hour Racing si è aggiudicato la prima tappa della Volvo Ocean Race, tagliando con largo anticipo il traguardo alla foce del fiume Tagus di Lisbona. Vittoria meritata per Vestas che ha dominato tutta la prima tappa, mantenendo la testa della traversata dalla partenza all’arrivo.

Finale teso, Mapfrè recupera 24 miglia

L’arrivo del primo è stato segnato da un momento di tensione poiché nel tratto finale il vento è calato ed il vantaggio di Vestas su Mapfrè si è assottigliato da 34 a 10 miglia nautiche. L’equipaggio di Vestas si è ritrovato in un limbo, con tanta corrente contraria e poca pressione. Mantenendo i nervi saldi, dopo alcune virate sottocosta, il team americano è comunque riuscito a chiudere la regata con alcune ore di vantaggio su Mapfre.

Cerchiamo di rimanere sul pezzo senza montarci la testa -ha dichiarato lo skipper americano Enright subito dopo aver attraversato la linea del traguardo- continuando a lavorare ogni giorno con la fame di chi vuole migliorare. Ci siamo concentrati sulle decisioni da prendere e sulle comunicazioni a bordo. Per ora mi sembra che stia andando bene ma c’è molto da fare. Non ci adageremo di sicuro sugli allori”, ha sottolineato lo skipper americano.

Donfeng risale dal fondo della flotta

Dopo Vestas e Mapfrè, al terzo posto si è classificato Team Dongfeng, che, un po’ a sorpresa, ha risalito la graduatoria dall’ultima posizione fino al gradino più basso del podio. Anche se alla partenza da Alicante era considerato uno dei favoriti per la vittoria della tappa, un inizio complicato ne ha subito ridimensionato le aspettative.

Dongfeng ha, infatti, regatato per diverse  miglia nelle ultime posizioni, imponendosi sul gruppo di coda solo all’uscita dallo stretto di Gibilterra. Da Porto Santo il team ha navigato molto velocemente, staccando Azkonobel e arrivando a preoccupare Mapfrè. Gli spagnoli, finiti nello stesso limbo di Vestas, sono stati salvati in extremis da un refolo di vento, che li ha spinti a tagliare il traguardo con solo 15 minuti di anticipo su Dongfeng.

Classifica Volvo Ocean Race – I^ TAPPA (aggiornato alle 19.00 del 28/10/2017)

  •  Vestas 11th Hour Racing —  ARRIVATO — 8 points
  •  MAPFRE — ARRIVATO — 6 points
  •  Dongfeng Race Team —  ARRIVATO — 5 points
  •  AkzoNobel —  ARRIVATO — 4 points
  • Sun Hung Kai/Scallywag —  ARRIVATO — 3 points
  •  Team Brunel — ANCORA IN NAVIGAZIONE
  • Turn the Tide on Plastic — ANCORA IN NAVIGAZIONE

 

Fonte immagini: Jesus Renedo/Volvo Ocean Race

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione