Volvo Ocean Race: MAPFRE vince la seconda tappa a Città del Capo, ora la bagarre per il 5° posto

Volvo Ocean Race: Mapfrè si aggiudica la seconda tappa, seguono Dongfeng e Vestas. Ora la bagarre per il 5° posto

24 novembre 2017 | di Gregorio Ferrari
Mapfrè vince la seconda tappa della Volvo Ocean Race, arrivando per primo a Città del Capo
Mapfrè vince la seconda tappa della Volvo Ocean Race, arrivando per primo a Città del Capo

Team Mapfrè si è aggiudicato la seconda tappa della Volvo Ocean Race, arrivando per primo a Città del Capo. Per stasera sono attesi i due inseguitori Dongfeng e Vestas, con il primo che ha messo 20 miglia di distacco tra lui ed il team danese con il quale fino a ieri era vicinissimo.

Volvo Ocean Race: Mapfrè vince la 2^ tappa, ma ora c’è la bagarre per il 5° posto

Mapfrè ha percorso l’intero percorso in 20 giorni (la partenza da Lisbona risale al 5 novembre), iniziando a costruire il vantaggio vincente a circa 2500 miglia da Città del Capo. In un momento decisivo il team spagnolo si è staccato dal gruppo, puntando i venti più intensi che spiravano più a sud. Questa scelta si è rivelata azzeccata e vincente, rendendo vani i tentativi di recupero di Vestas e Dongfeng.

Il vento intenso che sta soffiando intorno a Città del Capo permetterà ai primi quattro, con Brunel a chiudere, di arrivare entro l’una di notte di domani, creando un solco nettissimo con gli ultimi. Infatti Scallywag, AzkoNobel e TTOP stanno navigando in un fazzoletto di due miglia ma si trovano ancora ad oltre 400 miglia dal Sud Africa. Dopo l’arrivo dei primi, ormai quasi definito, sarà interessante assistere alla bagarre per il quinto posto. I tre team dovranno attraversare una zona di bonaccia piuttosto estesa e poi, probabilmente, affrontare un testa a testa fino all’arrivo.

Ci sarà una gara tra le tre barche –ha dichiarato Dee Caffari, skipper di TTOP– fino al traguardo. Anche se non siamo in prima fila con i grandi, il nostro finale di regata sarà altrettanto serrato ed emozionante. Per ciò che possiamo dire maledettamente serrato. Il nostro motto  per i prossimi giorni sarà -ha sentenziato Dee Caffari- barca veloce, barca veloce e ancora barca veloce!”

Città del Capo: la prima tappa della prima Volvo Ocean Race

A Città del Capo il villaggio di regata ha ufficialmente aperto i battenti, dopo la festosissima cerimonia d’inaugurazione. La città è stata la prima tappa della prima edizione della Volvo Ocean Race, conosciuta come la Whitbread Round the World Race. All’arrivo le barche saranno tirate in secca per un controllo completo da parte del Boatyard, l’ultima messa a punto in programma prima di arrivare ad Auckland.

Argomenti:

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione