Genova si trasforma in una grande nave da crociera per i 70 anni di Costa: in vista un clamoroso ritorno nel capoluogo ligure?

Festa a Genova per i 70 anni di Costa Crociere ma si parla anche di un ritorno delle navi nel capoluogo ligure dopo ben 15 anni

5 luglio 2018 | di Liguria Nautica
70 anni Costa Crociere Genova - costa crociere genova
Costa Crociere a Genova

Manca poco alla festa organizzata da Costa Crociere a Genova per festeggiare i 70 anni della famosa compagnia di navigazione: un evento da record che coinvolgerà tutta la città.

Per l’occasione Genova si trasformerà, infatti, in una grande nave da crociera. Piazza De Ferrari sarà un solarium, via XX Settembre diventerà il più lungo scivolo gonfiabile ad acqua mai costruito in una città, Al Bano e Romina Power si esibiranno all’Arena del Mare e un Dj set di Radio 105 verrà allestito al Porto Antico (Piazza delle Feste). Inoltre, a Palazzo Ducale si potrà visitare una mostra del fotografo Oliviero Toscani, mentre in Piazza Matteotti si potrà ascoltare street music.

Considerata la grande tradizione italiana, che ovviamente caratterizza la cucina di bordo, non poteva mancare un’area gastronomica: oltre alle due tonnellate di gelato gratis per tutti, ci saranno diversi Food District dove assaggiare le proposte dello chef stellato Bruno Barbieri, i mini hot dog per i bambini, sorseggiando Aperol Spritz (a pagamento) o la birra del Birrificio Angelo Poretti.

70 anni Costa Crociere Genova -festa costa crociere genova

Programma del Costa Zena Festival

La giornata si concluderà poi con i fuochi d’artificio poco prima di mezzanotte: chi non potrà vederli dal vivo, potrà ammirarli in streaming dalla nostra webcam puntata sul Porto Antico per tutta la giornata proprio in occasione di questa grande festa.

Un ritorno delle navi Costa a Genova?

Un festa di compleanno che capita, forse non a caso, proprio nei giorni in cui si parla di un ritorno a Genova dopo 15 anni delle navi Costa. Già il prossimo anno Costa Fortuna (che effettuerà crociere nel Mediterraneo) imbarcherà i passeggeri da Genova perché Savona sembra non avere gli spazi necessari ad accogliere 2 ammiraglie di grandi dimensioni come la Costa Smeralda (lunga 337 metri, larga 42 e con 8,8 di pescaggio massimo), la cui consegna è prevista per il 2019 e la sua gemella, che sarà consegnata nel 2021.

Il capoluogo ligure potrebbe quindi diventare nuovamente l’home port di Costa, ovviamente con un progetto a lungo termine, cercando di trovare la location adatta per realizzare un terminal passeggeri all’interno del porto. Non dimentichiamo, infatti, che da anni Genova è uno dei principali porti di riferimento per le crociere MSC.

 

Fonte foto: www.repubblica.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 commento

  1. Mauro ha detto:

    Interessante . . . forse se c’era anche la data dell’evento . . .

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione