Al Versilia Yachting Rendez-vous i progetti di 8 nuove start-up di RETIC

Al centro della conferenza il confronto tra un'emergente innovazione tecnologica e un settore ormai consolidato come quello dei mega yacht

9 maggio 2019 | di Manuela Sciandra

Venerdì 10 maggio, durante la terza edizione del Versilia Yachting Rendez-vous di Viareggio, si terrà alle 14 presso il Navigo Garden un workshop tecnologico dal titolo “Innovazione e ICT: Nuovi Modelli di Sviluppo in Rete“, durante il quale verranno presentati i progetti di 8 nuove start-up che fanno parte di RETIC, la rete transfrontaliera Italia-Francia creata tra soggetti specializzati nei servizi di pre-incubazione, incubazione e post-incubazione di giovani imprese nell’ambito delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione applicate ai settori della nautica, del turismo e dell’energia.

Al centro della conferenza, alla quale parteciperanno non solo le imprese di RETIC (Enjoy Your trip, Emotion srl, Haruspex srl, Seamuster, Seares Srl, TOI Srl-Things On Internet, Tree Tower, Triscovery S.r.l.) ma anche nuove imprese nel settore ICT e interlocutori del mondo dello yachting, il confronto tra un’emergente innovazione tecnologica e un settore ormai consolidato come quello dei mega yacht.

La sfida di RETIC, semplice ma ambiziosa, consiste nel creare un ecosistema virtuoso grazie al quale possano nascere e consolidarsi imprese di prodotti ad alto contenuto tecnologico. Le start-up coinvolte vengono quindi orientate, fin dalla loro nascita, nella scelta dei servizi di base e dei business plan e sostenute nello sviluppo delle proprie potenzialità. L’interazione ottenuta tra i soggetti del network avrà come principali beneficiari gli aspiranti imprenditori, le organizzazioni economiche, le università, i centri di ricerca e gli incubatori, che saranno portati con un approccio bottom-up sia a far emergere nuove idee imprenditoriali, sia a individuare modalità innovative di accompagnamento alla nascita dell’impresa.

Nel corso dell’incontro le start-up di RETIC avranno l’opportunità di presentarsi e confrontarsi con le migliori aziende della nautica, che potranno valutare i loro progetti e i servizi offerti. Un’occasione di business unica pensata e organizzata da NAVIGO, che ha supportato la progettazione e il matching delle innovazioni emerse con l’imprenditoria e la filiera dello yachting, a sostegno dei risultati del progetto di cui sono partner il Polo Tecnologico Lucchese (in qualità di capofila), Promo P.A. Fondazione, Camera di Commercio Riviere di Liguria, Fondazione ISI – Fondazione di partecipazione per l’Innovazione e lo Sviluppo Imprenditoriale, Navigo Sardegna, Sardegna Ricerche e Chambre de Commerce et d’Industrie de Nice et Cote d’Azur.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione