Coppa America, Bertelli: addio cat, ritornano i monoscafi

I monoscafi che scenderanno in acqua alla 36esima edizione saranno imbarcazioni di ultimissima generazione, ma i particolari riguardo foil e chiglia basculante saranno resi noti più avanti

12 settembre 2017 | di Gregorio Ferrari

Per la gioia dei detrattori dei cat, la prossima edizione della America’s Cup vedrà in acqua dei monoscafi. Lo ha annunciato Patrizio Bertelli, patron di Luna Rossa, in un’intervista rilasciata a La Stampa. La notizia è stata poi confermata da fonti vicine a Emirates Team New Zealand, attualmente defender della competizione.

Luna Rossa e il CV Sicilia sono i challenger of record della prossima Coppa America, alla quale il team italiano parteciperà con le nuove imbarcazioni. Bertelli ha poi ribadito, sempre nell’intervista al quotidiano torinese, che a fine settembre verrà diffuso il protocollo ufficiale con tutti i dettagli.

I monoscafi che scenderanno in acqua alla 36esima edizione della America’s Cup saranno imbarcazioni di ultimissima generazione ma i particolari riguardo foil e chiglia basculante saranno resi noti più avanti. Nel corso dell’intervista è stato rivelato anche il ritorno ai limiti di nazionalità, come accadeva in passato.

Questa anticipazione stupisce ma dimostra come Bertelli abbia già le idee chiare sulla configurazione dell’evento, che va in totale contrasto con la linea ipotizzata da Oracle, soprattutto per i tipi di barche. I catamarani, sui quali il defender della 35esima edizione aveva investito moltissime risorse, lasceranno il posto a monoscafi molto diversi da quelli a cui siamo abituati.

Dulcis in fundo, con un team tutto italiano per la questione della nazionalità “ci dovremo rimboccare le maniche -ha spiegato Patrizio Bertelli a La Stampa- perché penso non saremo l’unico team col tricolore a poppa“.

Con queste premesse la prossima edizione della America’s Cup sarà tutta da vedere e soprattutto da tifare!

L’intervista completa di Fabio Pozzo de La Stampa a Patrizio Bertelli qui!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione