Campionato Invernale del Tigullio, trionfo per il team di "Danish Lady"

Si chiude il 36° Campionato Invernale del Tigullio, ecco tutti i risultati

27 Febbraio 2012 | di Redazione Liguria Nautica

È Danish Lady il padrone assoluto della 36° edizione del Campionato Invernale Golfo del Tigullio, disputato nell’arco di sette week end per un totale di otto prove nelle acque di Lavagna e con organizzazione a cura del Comitato Circoli Velici del Tigullio con il supporto del Comune di Lavagna e della Porto di Lavagna spa. Oggi l’ultima regata, portata regolarmente a termine nonostante il sensibile calo della tramontana di inizio mattina. L’equipaggio di Piergiorgio e Giulia Ravaioni conquista la vetta delle overall IRC e ORC: nel primo caso, con soli 9,5 punti, stacca decisamente Sea Whippet di Carla Ceriana d’Albertas (26,5 punti) e Farr Marmo di Alberto Franchi (28), nel secondo il vantaggio su Low Noise (Giuseppe Giuffrè) è pari a 8 punti ed al terzo posto si classifica Timeriesci di Luca Lualdi.

 

Classe per classe, al termine delle otto prove con due scarti, Ravaioni fa festa ancora due volte: nell’ORC 1, precedendo Timeriesci e Farr Marmo, e nell’IRC 1 con i due diretti inseguitori a invertire le posizioni. Nell’ORC 2 ed IRC 2 duplice affermazione per Chestress3 di Giancarlo Ghislanzoni che, sul podio, trova sempre Minus Quam X (Walter Pizzoli) al terzo posto. Secondo nell’ORC 2 è Lunatica II (Domenico Vercellotti), nell’IRC 2 è Smigol (Federico Piccini). Low Noise (Giuseppe Giuffrè) esprime il suo meglio nell’ORC 3 dove rifila tre punti ad Aia de Ma (Luca Olivari) e quattro a Sea Whippet: l’equipaggio di Carla Ceriana D’Albertas vince, invece, nella classe IRC3 davanti a Just a Joke (Marcello Maresca) e Low Noise. ORC4 ed IRC 4 vanno entrambe ad Ala Bianca (Camillo Capozzi): più marcata l’affermazione nella prima classe, 14 punti su Falco (Adelaide Giromella) e quindici su Tomira (Francesco e Mietta Gandolfi) mentre nell’IRC 4 il podio è completato da Chica e Brainstorm (Stefano Claudio Mosca).

 

L’ultima gara in classe Libera va a Montpres (Paolo Montedonico, Luca Rognoni) e serve per consolidare il terzo posto finale in una graduatoria in cui Jeniale! (Extreme Sailing Team) precede J Bes (Alberto Garibotto) per un solo punto.

 

«Cinquanta barche testimoniano l’affetto e la stima di cui gode questa manifestazione, un forte impegno a livello d’organizzazione per me e la mia squadra – spiega il presidente del COL Franco Noceti – Peccato per il maltempo che ha impedito lo svolgimento di qualche prova in più ma sono molto contento: ora mi riposerò anche se mi hanno proposto di avviare anche un circuito velico primaverile…».

 

Al fianco del Campionato Invernale Golfo del Tigullio, in questa trentaseiesima edizione, Quantum Sail Design Group Italia, XYachts, per la prima volta, da Santandrea, marchio di Gabetti Property Solutions Agency . «Ringrazio i nostri partner, il Comune e la Porto di Lavagna spa: sono splendidi compagni di viaggio, mi auguro di poter contare sul loro pieno supporto anche per la 37° edizione del nostro Invernale».

 

Il Campionato del Tigullio è da tutti considerato una classico imperdibile, anche se da qualche tempo ha dovuto cedere lo scettro di regina dell’affluenza a favore del Campionato Invernale del Ponente, che quest’anno ha potuto contare su ben 74 partecipanti. Vediamo chi vincerà la “sfida degli invernali” nel 2013!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Nautica

Liguria Nautica in inglese. Live now!

  • 19 Giugno 2020

Online la versione internazionale di Liguria Nautica, dove tutti i giorni vengono pubblicate in inglese le principali le notizie dal mondo della nautica, con una attenzione particolare ai megayacht

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione