Coppa Italia Melges: bagarre ad Alassio

Solo equipaggi Corinthian alla Coppa Italia Melges 24 patrocinata dal CNAM di Alassio

14 Settembre 2010 | di Redazione Liguria Nautica

melges_24Intenso finale di stagione per la vela al Circolo Nautico Al Mare di Alassio. Lo scorso week-end si è infatti disputata la Coppa Italia della classe Melges 24, riservata quest’anno ai soli equipaggi “Corinthian”, privi di professionisti a bordo. L’edizione 2010 del tradizionale appuntamento, si è conclusa con quattro prove all’attivo rispetto alle sei previste.
Pensavo Peggio” del Cnam Alassio (armatore Beppe Zavanone) con Alessandro Zampori alla barra, Gianni Sommariva alla tattica, la giovane promessa della vela nazionale Rodolfo Di Laghi, ha conquistato il primo gradino del podio.

Al secondo posto e con la soddisfazione per la vittoria nell’ultima prova, l’equipaggio di ”Epervier” timonato da Alessandro Durante e armato da Ernesto Brianza (Top Vela). Sul terzo gradino del podio un altro equipaggio del Cnam Alassio, ”Ma.gi.e” capitanato da Gianluca Grisoli (armatore-timoniere).
Per lo Staff organizzativo del Cnam Alassio l’occasione della Coppa Italia Melges 24 è stato un ulteriore rodaggio in previsione dei prossimi appuntamenti. Il più vicino e’ fissato per venerdì 17, con partenza alle 13,00, per la giornata di apertura del Campionato Nazionale della Classe D-One, la nuova deriva di Luca Devoti, l’eclettico velista azzurro, medaglia d’argento nel Finn alle Olimpiadi di Sydney 2000. Poi toccherà alla splendida classe Dragone, che al CNAM di Alassio disputerà, dal 1 al 3 ottobre la superclassica Dragon Cup, con molte presenze internazionali.

Eugenio Ruocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

A Rapallo il D-ONE Test Day

Il 21 ottobre al Circolo Nautico di Rapallo una giornata dedicata al D-ONE con prove in mare e aperitivo.

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione