“Fondali Puliti 2020” fa poker in Liguria con la tappa di Bogliasco

In due ore di lavoro i fondali sono stati ripuliti da 2 carrelli di barche, 6 ombrelloni, rottami ferrosi di varia natura e un grosso motore fuoribordo che era finito sott'acqua durante la grande mareggiata del 2018

4 Novembre 2020 | di Gianni Risso

Sabato 31 ottobre a Bogliasco, dopo tre rinvii per il maltempo, si è conclusa la quarta inziativa in Liguria del progetto “Fondali Puliti 2020“, dopo quelle già effettuate con successo ad Alassio, Sestri Levante e Santa Margherita Ligure/Portofino.

A Bogliasco tutto si è svolto in sicurezza e con la collaborazione del Comune, che ha chiesto ai sub del CI CA SUB Seatram Bogliasco di dare una ripulita ai fondali antistanti la spiaggia e il molo. In particolare il sindaco Gianluigi Brisca e tutta l’amministrazione hanno voluto che si recuperassero i rottami, in certi casi anche pericolosi, finiti in mare durante le ultime mareggiate.

I volontari del CI CA SUB Seatram, coadiuvati da alcuni soci del Club Nautico di Bogliasco e con il supporto di Riso Scotti Snack, azienda molto sensibile al tema della tutela ambientale, hanno risposto all’appello e in due ore di lavoro hanno rimosso dai fondali 2 carrelli di barche, 6 ombrelloni di un vicino stabilimento balneare, rottami ferrosi di varia natura e un grosso motore fuoribordo che era sott’acqua dalla grande mareggiata del 2018.

Il sindaco Brisca ha sottolineato il fatto che i rottami metallici sparsi nel basso fondale costituivano un pericolo per i bagnanti e per i surfisti che frequentano la spiaggia di Bogliasco. Nota più che positiva per l’ambiente, la quasi assenza di bottiglie e lattine e la scarsissima presenza di materiali plastici.

Inoltre, durante le operazioni, è stato organizzato un originale concorso foto e video aperto a tutti i partecipanti e presto saranno annunciati i vincitori. Le foto verranno poi pubblicate e i premi saranno inviati direttamente a casa, non potendo fare una premiazione pubblica per le restrizioni imposte dall’ultimo Dpcm anti-Covid. A tutti i partecipanti verranno donati prodotti della Riso Scotti Snack e gadget della Soprassub di Praga.

 

Gianni Risso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione