Il 5 e 6 giugno torna il “Marina di Varazze Classic Cars”: aperte le iscrizioni

Il "Marina di Varazze Classic Cars", dedicato alle auto d'epoca, sarà uno dei primi eventi della nuova stagione aperti al pubblico

13 Maggio 2021 | di Manuela Sciandra

Il 5 e 6 giugno torna al Marina di Varazze il concorso d’eleganza “Marina di Varazze Classic Cars“. L’evento, dedicato alle auto d’epoca, sarà uno dei primi della nuova stagione aperti al pubblico. Le iscrizioni online per partecipare al concorso sono già aperte e sarà possibile registrarsi fino alla mattina del 5 giugno.

La manifestazione, organizzata dal Marina di Varazze in collaborazione con il club Ruote d’Epoca Riviera dei Fiori di Albenga, è giunta alla sua terza edizione e si svolgerà secondo il programma annunciato a fine 2019, anno in cui è stata iscritta ufficialmente nel Calendario ASI (Automotoclub Storico Italiano).

Grande è l’entusiasmo di radunisti e appassionati di auto ma anche degli organizzatori, rafforzato dalla pronta adesione dell’ingegner Leonardo Fioravanti, storico designer di Ferrari e Pininfarina, come presidente di giuria, che conferma così il suo pieno sostegno e apprezzamento per un’iniziativa di cui può essere considerato “patròn”, dal momento che vi ha legato il suo nome fin dalla prima edizione nel 2018.

La formula dell’evento, dimostratasi vincente sia per il piacevole connubio con il mondo dello yachting che per lo stile agile e informale, rimane invariata rispetto alle passate edizioni, grazie a un notevole impegno organizzativo, indispensabile per uno svolgimento in piena sicurezza e nel completo rispetto delle norme anti Covid. Le costanti messe a punto, peraltro, sono state già apprezzate nel 2019, quando ha ricevuto dall’ASI un encomio speciale che l’ha collocata tra le migliori manifestazioni raduniste dell’anno.

Per quanto riguarda le categorie di premiazione del concorso, oltre alla “Best in Show” e al “Premio Speciale del Pubblico“, verranno premiate le migliori auto appartenenti ai periodi Anteguerra, Anni ’50, Anni ’60 e Anni ’70.

L’ultima edizione ha visto la presenza di circa 40 auto, con esemplari in grado di rappresentare non solo momenti significativi nella storia del design ma anche le ricadute sia sul mondo dell’auto che sui diversi settori dell’industria italiana, talvolta in rapporto all’evoluzione sociale del Paese.

La prestigiosa giuria, presieduta dall’ingegner Fioravanti, ha visto tra i suoi membri il dottor Delmo Gamba, il dottor Marco Mottini e il dottor Carlo Giuliani, commissari dell’ASI, Attilio Facconi, storico della Mille Miglia, del pilota Tazio Nuvolari e di auto d’epoca, Augusto Zerbone, presidente del club Ruote d’Epoca Riviera dei Fiori, e il direttore del Marina di Varazze Giorgio Casareto. Inoltre, alla manifestazione ha presenziato anche la dottoressa Carla Galli, delegata dell’ASI.

Per maggiori informazioni sull’evento o per iscriversi alla competizione, visitare il sito ufficiale del Marina di Varazze.

Marina di Varazze Classic Cars 2019 - Panoramica Marina Di VarazzeIl programma del “Marina di Varazze Classic Cars”

Sabato 5 giugno

Ore 15: arrivo delle prime vetture partecipanti, pratiche di registrazione, welcome cocktail

Ore 16.30: valutazioni della giuria

Ore 19.30: cena in banchina e musica live

Domenica 6 giugno

Ore 9.30: ritrovo in marina

Ore 10.30: sfilata attraverso la città di Varazze fino a raggiungere la confinante Cogoleto, percorrendo lo splendido Lungomare Europa, solitamente chiuso al traffico

Ore 12.30: rientro in marina, pranzo con premiazione

Ore 16.00: chiusura della manifestazione.

Nel corso delle due giornate è prevista anche una mostra d’arte estemporanea curata dal Circolo Cultura e Arte di Como, in collaborazione con l’Associazione Culturale Varaggio Art.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione