Il Cantiere Giorgio Mussini per la prima volta a Cannes e con due barche in acqua a Genova

Per la prima volta il Cantiere Giorgio Mussini di Portofino esporrà a Cannes. Confermata anche la partecipazione al Salone Nautico di Genova con due barche, quest’anno in acqua anziché a terra

31 Agosto 2021 | di Giuseppe Orrù
Il Cantiere Giorgio Mussini per la prima volta a Cannes
Corvetta 24, dei Cantieri Giorgio Mussini

Il Cantiere Giorgio Mussini esporrà per la prima volta allo Yachting Festival di Cannes, che si terrà dal 7 al 12 settembre nella famosa località della Costa Azzurra.

Il debutto al boat show francese dello storico cantiere di Portofino avverrà con Corvetta 24, una barca per famiglie, coppie o amici che vogliano passare la propria estate su un’imbarcazione diventata ormai un simbolo di Portofino, espressione della dolce vita contemporanea.

Sullo scafo disegnato sulla linea della lancia inglese, identificativa del cantiere Mussini, spiccano le rifiniture di mogano o teak, che regalano quell’inconfondibile sensazione del “fatto a mano”, che soltanto il legno è in grado di trasmettere.

Si tratta di una barca che, a differenza delle altre, ha l’interno del pozzetto completamente rivestito in teak. Un dettaglio tale da non far sembrare minimamente di trovarsi a bordo di una barca costruita anche in vetroresina, proprio perché completamente rivestita in legno. Allo Yachting Festival di Cannes il Cantiere Giorgio Mussini si potrà incontrare allo stand QML367.

Il costruttore delle barche della dolcevita del Tigullio non poteva poi mancare all’evento “di casa”. Il Cantiere Giorgio Mussini parteciperà, infatti, anche al Salone Nautico di Genova. Anche in questo caso si tratterà di una novità, dato che quest’anno Mussini esporrà due barche anziché una, che si potranno ammirare in acqua e non a terra come avveniva negli anni passati.

Mussini porterà a Salone di Genova un esemplare di Corvetta 24 e una Paraggina 10, una barca nata dall’esigenza dei clienti del cantiere di avere un’imbacazione in grado di raggiungere da Portofino la Corsica o la Sardegna in tutta tranquillità e di poter passare a bordo anche più di una settimana in modo confortevole.

Il progetto dell’ammiraglia dei Cantieri Mussini è dell’architetto Edoardo Miola, in stretta collaborazione con Gaetano Mussini. Al Salone di Genova il Cantiere Giorgio Mussini si potrà incontrare al pontile BA126A e agli ormeggi A149 e A147.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione