Il sommergibile Nazario Sauro approda a Genova per diventare museo

15 settembre 2009 | di Ale Fossati

Rendering Nazario Sauro in DarsenaDurerà circa 12 ore l’ultimo viaggio del Nazario Sauro, il grande sottomarino militare italiano che venerdì prossimo salperà dall’Arsenale della Spezia per approdare nell’area del Porto Antico di Genova dove verrà musealizzato all’interno del Galata  Museo del Mare. Lungo 64 metri, largo e alto 5 metri, con un dislocamento di oltre 1500 tonnellate, il sommergibile, che prende il suo nome dal tenente di Vascello Nazario Sauro, Medaglia d’Oro al Valor Militare, patriota ed esponente dell’irredentismo italiano del primo conflitto mondiale, era stato consegnato alla Marina Militare Italiana il 12 febbraio del 1980 ed era stato operativo fino al 2002, quando venne ammainata la bandiera di combattimento e fu ormeggiato presso la base militare della Spezia insieme all’unità gemella, il Fecia di Cossato.

Per celebrare l’arrivo al Galata del grande sottomarino, che, dopo il sommergibile Enrico Toti a Milano, diventerà la seconda nave museo in Italia, la prima visitabile in acqua, sabato 26 settembre sono in programma grandi festeggiamenti a partire dalle 9 e 30 del mattino.  La cessione del maestoso sommergibile al museo del Mare è  stata resa possibile da una norma, l’articolo 49 della Legge Finanziaria 2001, con il quale lo Stato ha permesso alle forze armate di mettere in disponibilità gratuita di musei pubblici, riconosciuti dal Ministero dei Beni e Attività Culturali, macchinari e imbarcazioni demilitarizzati e materiali divenuti obsoleti per le attuali tecnologie ma che possono essere, come nel caso del Nazario Sauro, un’importante testimonianza storica .  A Genova il sottomarino sarà visitabile in un’ambientazione multimediale molto fedele all’originale dove  suoni, luci e strumentazioni concorreranno a dare al pubblico l’impressione di una piena operatività.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione