L'ultimo viaggio di Giorgio Faletti

A soli 63 ci ha lasciato Giorgio Faletti, artista a tutto tondo e grande appassionato di mare e vela.

4 luglio 2014 | di Redazione Liguria Nautica

E’ morto a Torino a soli 63 anni stroncato da un tumore che non gli ha lasciato scampo il grande Giorgio Faletti. Artista a 360 gradi : comico, scrittore, cantante e persino pittore. Alzi la mano chi non ricorda i suoi esilaranti sketch sul palcoscenico del Drive In? O l’avvicente thriller “Io Uccido” divenuto best seller con 4 milioni di copie vendute e pietra miliare del noir all’italiana? O ancora la sua graffiante apparizione nel 1994 al Festival di Sanremo con la canzone “Signor Tenente” che gli valse purtroppo solo la seconda posizione? Pochi invece sapranno che oltre alla passione per il calcio e la Juventus l’artista astigiano aveva una vera e propria venerazione per il mare e la vela.

 

Proprio così. Giorgio Faletti non solo aveva ambientato la scena clou del suo giallo proprio a bordo di una barca a vela, ma amava navigare in lungo e in largo per la penisola eleggendo l’Isola d’Elba e la costa dei Gabbiani come luogo sacro tanto da pensare di spargere proprio li le sue ceneri in un giorno che forse non avrebbe immaginato così vicino. Epica anche la sua partecipazione alla regata atlantica da Barbate a Madeira a bordo del ketch Elmo’s Fire insieme al “signor” Eataly Oscar Farinetti nell’ambito della manifestazione “Sette Mosse per l’Italia” nel 2011. La redazione di Liguria Nautica vuole ricordarlo così per il suo ultimo viaggio. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione