Genova ospiterà la tappa finale della The Ocean Race 2021/2022: sbarca sotto la Lanterna la più grande regata al mondo

Ad annunciare l'arrivo della regata è stato il presidente di The Ocean Race Richard Brevius che ha definito Genova "il porto marittimo del mondo"

23 settembre 2019 | di Giorgio Baffo
Le principali autorità presentano l'arrivo a Genova della tappa finale della Ocean Race 2021/2022
Le principali autorità presentano l'arrivo a Genova della tappa finale della Ocean Race 2021/2022

La The Ocean Race, la più importante e prestigiosa regata mondiale attorno al mondo, farà la tappa finale a Genova nel 2022. Ad annunciarlo è stato il presidente di The Ocean RaceRichard Brisius, intervenuto poco fa nel corso della conferenza stampa tenutasi presso l’Ocean Race Lounge, al Salone Nautico.

Il presidente di Ocean Race, Richard Brisius, annuncia Genova come tappa finale della Ocean Race 2021/2022

Il presidente di The Ocean Race, Richard Brisius, annuncia Genova come tappa finale della Ocean Race 2021/2022

“Questo è un momento storico -ha dichiarato Brisius è un nuovo capitolo della magnifica città di GenovaÈ un mio grande onore annunciare l’arrivo della The Ocean Race a Genova nel 2022: quando gli equipaggi arriveranno qua hanno concluso la regata più dura del mondo, e lo fanno in una città che ha una storia marittima come nessun’altra, Genova è il porto marittimo del mondo, non solo dell’Europa. Dopo 48 anni torniamo finalmente in Italia con la regata più bella del mondo”, sono state le parole conclusive del presidente di The Ocean Race.

La regata, nata nel 1973, salperà tra settembre e ottobre del 2021 da Alicante, in Spagna, e avrà una durata di nove mesi: dovrebbe arrivare a Genova intorno a maggio/giugno 2022. “Abbiamo lottato duro per arrivare a questo risultato, che ci rende molto contenti -ha spiegato il sindaco di Genova, Marco Bucci– la nostra città è la storia della marineria. Stiamo parlando della manifestazione più importante al mondo per la vela. Si tratta di una grande festa, un grande evento che dà la possibilità a Genova di essere veramente protagonista a livello mondiale”, ha concluso il primo cittadino, visibilmente emozionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione