Presentazione Calendario agonistico YCI, Croce: «Genova città triste»

Parole dure del presidente nei confronti della sua città. Tante le novità, ci saranno gli Extreme 40 a Portofino durante il Pirelli!

21 Marzo 2012 | di Redazione Liguria Nautica

La presentazione del calendario sportivo 2012 dello Yacht Club Italiano, a Palazzo Mezzanotte (a Milano), è stata più veloce e sobria del solito: tempi duri, soprattutto per la nautica. E dure, anche, le parole del presidente Carlo Croce nei confronti della sua Genova parlando di Millevele: «Anche quest’anno, alla Millevele, avremo un numero impressionante di imbarcazioni, e anche quest’anno, la città se ne fregherà alla grande. Genova è una città triste, sotto questo profilo, poco adatta a grandi manifestazioni di vela popolare. Quando, negli anni ’50, si facevano le regate a Genova (sui 5.50 e i 6m Stazza Internazionale, ndr), c’era una piccola tribuna al lido d’Albaro per gli spettatori. Un socio dello YCI, amico di mio padre, c’era sempre, ed era solito lamentarsi del fatto che, su quella tribuna ci fossero “i soliti tre belinoni nell’indifferenza generale”. Le cose non sono cambiate poi molto». Sarà forse per questo motivo che la Giraglia, quest’anno (dall’8 al 16 giugno) parte e arriva a Sanremo? «Non c’entra assolutamente niente – ribatte il presidente YCI e FIV – non c’è desiderio di vendetta o rancore. Quest’anno la Giraglia, in occasione del sessantesimo anniversario, ritornerà sul suo percorso originale»

 

Per quanto riguarda le tradizionali manifestazioni, vi rimandiamo alla tabella in calce. Vediamo cosa ha in serbo di nuovo lo YCI nei prossimi mesi.

 

Un super-Pirelli – Nonostante l’edizione 2012 delle Regate Pirelli sia nuovamente vietata agli scafi inferiori ai 10 metri, in barba alle polemiche sollevatesi lo scorso anno, il presidentissimo Marco Tronchetti Provera, ha annunciato un’ importante novità di chiara intenzione divulgativa: «Quest’anno nel periodo del Pirelli si sfideranno nelle acque del Tigullio due Extreme 40, Alinghi di Ernesto Bertarelli e Red Bull. Si tratta di scafi estremamente veloci e di forte impatto mediatico, contiamo di attirare partecipanti e pubblico».

 

Altra gustosa variante: la boa di punta Mesco. Nell’ambito della regata lunga, sarà caratterizzata da un ancoraggio elastico: vista la profondità del mare in quel tratto (1.400 metri), si prevede che la boa possa spostarsi lungo un raggio di un chilometro, rendendo imprevedibile e divertente l’approccio per i concorrenti.

 

Tender to Nave Italia – La fondazione onlus costituita nel 2007 da YCI e Marina Militare, che ha a disposizione il bellissimo veliero armato a brigantino, Nave Italia, potrà contare su fondi più cospicui, visto l’ingresso di enti importanti come le casse di risparmio genovesi. «Forse riusciremo ad avere a bordo di Nave Italia il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano – ha annunciato Croce – in occasione dell’inaugurazione della casa di Garibaldi a seguito della sua ristrutturazione: un evento che avrebbe dovuto affiancare le celebrazioni per i 150 anni dall’Unità d’Italia, ma uno scandalo relativo agli appalti, come al solito, ha ritardato i lavori».

 

Il record Genova-Trieste – «Assieme allo YC Adriaco, società gemellata con lo YCI– prosegue Croce – istituiremo il record Genova-Trieste (o Trieste-Genova, è ancora da vedersi), su una rotta di circa 1280 miglia. L’ideale sarebbe far stabilire il tempo di riferimento a una barca di grido: stiamo pensando a Esimit Europa, magari subito dopo la Barcolana».

 

Eugenio Ruocco

 

Il Calendario 2012 dello Yacht Club Italiano

 

Regate IstituzionaliClasseData
Grand Prix d’ItalieMini 6.5014-21 aprile
Regate PirelliIRC28 aprile-1 maggio
Trofeo SIADDinghy18-20 maggio
MilleveleLibera2 gugno
Millevele YoungClassi giovanili 8-14 anni2-3 giugno
Millevele Coastal RowingCoastal Rowing2-3 giugno
Giraglia Rolex CupIRC-ORC-Monotipi8-16 giugno
Trofeo Gigi e Beba D’AlbertisCoastal Rowing22-23 settembre
Rolex MBA’sMonotipi27-30 settembre
Coppa Poggi470-420-Laser-D.One20-21 ottobre

 

(fonte immagine di Simon Palfrader: zerogradinord, yci)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione