Schettino torna in mare, su un piccolo motoscafo

Il comandante della Costa Concordia è stato paparazzato dai fotografi del Sun a bordo di un piccolo motoscafo: in teoria può timonarlo poiché non gli è stata revocata la patente nautica

1 agosto 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Francesco Schettino torna a calcare i mari, seppur con un piccolo motoscafo. Il comandante della Costa Concordia è stato paparazzato dai fotografi inglesi del Sun a bordo di un’imbarcazione da diporto assieme a un’altra persona, che lo ha fatto timonare per un po’, vicino alla natia Sorrento. L’avvocato di Schettino, Bruno Leporatti, ha dichiarato “escludo che Schettino abbia pilotato il motoscafo, anche se lo potrebbe fare””, ribadendo che “a Schettino non è stata sospesa la patente nautica per condurre imbarcazioni, anche di stazza maggiore”.

 

Anche l’ex sindaco di Meta Carlo Sassi, amico del capitano, non ci vede nulla di strano: “Nessuna meraviglia – ha detto – Schettino ha l’obbligo di dimora a Meta, e senza dubbio tutto quello che ha fatto gli era consentito”.

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Costa Concordia: rimossa la prima piattaforma

  • 28 luglio 2015

E' stata rimossa la prima delle sei piattaforme utilizzate per appoggiare la Costa Concordia. Sono state usate per facilitare la rotazione dell'imbarcazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione