Il megayacht “Nirvana” a Genova. Scopriamo da vicino questo gigante del mare di 88 metri

Dal cinema in 3D alla piscina che si trasforma in una pista da ballo, fino all’ascensore in vetro che collega i 6 ponti. Il megayacht “Nirvana” di Oceanco è uno dei gioielli del charter di lusso mondiale

14 Settembre 2020 | di Giuseppe Orrù

La parola “nirvana” significa “stato di beatitudine spirituale, di totale assenza di passioni, dolori e sensazioni fisiche”. In sostanza quello che possono trovare i fortunati ospiti di questo megayacht che porta lo stesso nome.

In questi giorni il megayacht “Nirvana”, uno dei migliori yacht al mondo, dedicato al charter di lusso, è a Genova, ormeggiato in testa al molo dei Magazzini del Cotone. Lungo 88,5 metri (290,35 piedi), è stato consegnato dal cantiere olandese Oceanco nel 2012. La progettazione di interni ed esterni è stata curata dal designer australiano Sam Sorgiovanni.

Scafo in acciaio, sovrastruttura in alluminio, con una prua leggermente svasata e un bordo in picchiata che inizia a metà nave, il profilo dello yacht è diverso da qualsiasi altro. Con abbondanza di spazio dedicato alla socializzazione e alla tintarella, Nirvana offre ai suoi ospiti anche una piscina di 7,5 metri.

Per spostarsi tra i suoi 6 ponti, gli ospiti hanno a disposizione un ascensore centrale in vetro decorato con fasce d’argento incise. Gli arredi sono contemporanei e i toni degli interni neutri. Il megayacht può imbarcare fino a 12 ospiti, alloggiati in 6 cabine ben arredate, tra cui la master suite di 150 metri quadrati, una suite Vip a tutto baglio e 4 cabine doppie. A queste si aggiungono le cabine per i 27 membri dell’equipaggio.

Dopo una giornata trascorsa tra solarium, piscina e bagni in mare, gli ospiti potranno assistere alla proiezione di un film in 3D nel cinema del ponte inferiore, completo di bar e macchina per i popcorn, oppure rilassarsi ammirando l’acquario e il vivaio ispirati alla foresta pluviale di un’isola tropicale, che allietano gli spazi comuni.

Ma i passatempi per gli ospiti non finiscono qui. Durante il soggiorno, oltre a poter atterrare direttamente a bordo o lasciare lo yacht in elicottero, possono godere di palestra, Jacuzzi sul ponte, sauna, bagno turco, sala massaggi e un garage per tender e toys di ogni tipo. Raggiungere il “nirvana” a bordo di questo megayacht ha un costo di 900 mila euro a settimana, più le spese. A tanto ammonta la quotazione delle agenzie di charter.

Lo scafo è dislocante e dotato del bulbo di prua e di un sistema di stabilizzazione ultramoderno. Nirvana dispone inoltre di stabilizzatori all’ancora, che aumentano il comfort di bordo quando lo yacht è alla fonda. Con una velocità di crociera di 16 nodi ed una velocità massima di 20 nodi, è in grado di immagazzinare fino a 284.970 litri di carburante, per un’autonomia di 6.800 miglia.

SCHEDA TECNICA:

Cantiere: Oceanco

Anno di costruzione: 2012

Lunghezza: 88,5 metri

Baglio: 14,2 metri

Pescaggio: 3,9 metri

Gross Tonnage: 2786 GT

Velocità di crociera: 16 nodi

Modello: Custom

Designer interni ed esterni: Sam Sorgiovanni

Ospiti: 12

Cabine: 6 (1 master, 1 Vip, 4 doppie)

Equipaggio: 27.

 

Foto e video di Liguria Nautica, riproducibili con citazione mediante link attivo

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione