Nini Sanna torna a raccontare le vite della “Gente di mare” sulle orme di Conrad

“Gente di mare” è il nuovo libro di Nini Sanna, pubblicato da Edizioni Il Frangente, composto da racconti che trasudano salsedine e profumi esotici

Nini Sanna torna in libreria per raccontare le vite della “Gente di mare“, così come recita il titolo del suo nuovo libro (216 pagine, 18 euro), pubblicato dalla casa editrice veronese Edizioni Il Frangente.

Per capire il contenuto di questo nuovo volume basta leggere l’incipit della quarta di copertina. “Le storie dei marinai sono di una semplicità assoluta e il loro significato può stare tutto intero nel guscio di una noce”, scriveva Joseph Conrad. “Gente di mare” si rispecchia in questo assioma.

L’autore divide la sua raccolta in tre sezioni: “Primo mare”, “Vita di bordo” e “Gente di vela”, ognuna delle quali aperta dalla citazione di un celebre navigatore, da Cristoforo Colombo a Giovanni Soldini. In ogni sezione ci sono dai due ai quattro racconti che sanno di sale, di sudore e di profumi esotici.

Protagonista è sempre il mare, dai cui capricci gli uomini traggono di che vivere e di che perseguire i propri sogni. Racconti di vita di bordo su navi e barche a vela, di bonacce e burrasche, di pericoli e salvataggi, e di amori fugaci, che si dipanano dai primi approcci del mozzo imberbe alla consapevolezza del navigatore incanutito dagli anni.

La citazione con cui Sanna apre il suo ultimo lavoro è di Alessandro Baricco: “Senza spiegare nulla, senza dirti dove, ci sarà sempre un mare che ti chiamerà”.

L’AUTORE – NINI SANNA

Nini Sanna (Salvatore Sanna Cherchi) ama definirsi marinaio e scrittore. Trascorre la sua vita sul mare: mozzo, capitano di lungo corso, sommozzatore e velista. Fonda una prestigiosa scuola di vela e con gli allievi ottiene numerosi successi in regate nazionali e internazionali.

Nelle lunghe serate passate all’ancora in rade solitarie gli viene naturale raccontare episodi in cui il protagonista è il mare. Da queste narrazioni nascono i suoi romanzi. Con Edizioni Il Frangente ha pubblicato anche “Sangue nella corrente“, “Dragonera”, “Jaracanda” e “Socotra”.

La copertina di “Gente di mare”

Gente di mare

di Nini Sanna

Edizioni Il Frangente, Verona, 2021

Pagine: 216

18,00 euro.

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione