Scopriamo il megayacht “Viva” di Feadship: 94 metri di lusso ibrido. Le foto di LN

Il megayacht “Viva” è stato costruito da Feadship, nei Paesi Bassi, ed è stato consegnato al suo armatore a giugno 2021. Lo abbiamo incontrato a Montecarlo: ecco le foto di LN

1 Novembre 2021 | di Giuseppe Orrù

Sono passati solo pochi mesi dallo scorso giugno quando il megayacht “Viva” è stato consegnato al suo armatore. “Viva” è una nave da diporto lunga 94 metri, costruita da Feadship nei Paesi Bassi, al cantiere navale Kaag.

I suoi interni sono disegnati dallo studio di design Peter Marino, mentre gli esterni sono stati curati da Azure Yacht Design. A bordo troviamo, tra i tanti comfort, un cinema, un salone di bellezza, luci subacquee, ascensore, beach club e palestra, oltre a una base di atterraggio per l’elicottero a poppa dell’upper deck.

Il megayacht “Viva” è costruito con scafo in acciaio, sovrastruttura in alluminio e ponti in teak. E’ alimentato da due motori diesel-elettrici MTU (16V 4000 M73L) 16 cilindri 3.916 cv, funzionanti a 2.050 giri/min. La velocità di crociera si attesta a 12 nodi, mentre la velocità massima è di 20 nodi. I suoi serbatoi d’acqua immagazzinano circa 71 mila litri di acqua dolce, mentre per fare il pieno occorrono 280 mila litri di carburante.

L’armatore ha voluto che il suo nuovo megayacht di 94 metri fosse attento all’impatto ambientale e che questo impatto almeno non fosse superiore a quello del suo precedente megayacht, realizzato sempre da Feadship e più corto di 32 metri.

Oltre ad optare per la propulsione ibrida, la volontà dell’armatore ha fatto sì che i progettisti si lasciassero guidare da uno stile minimalista sia nelle linee esterne, sia negli arredi interni, per rispettare la volontà dell’armatore, sostenitore del detto “less is more“. Troviamo quindi linee pulite e tanto vetro. Lo stile interno è quello di una casa sulla spiaggia. Lo scafo è ottimizzato per ridurre i consumi.

Ad aprile 2021, Viva ha lasciato il cantiere olandese con una navigazione “al centimetro” nei canali olandesi, sfiorando quasi le abitazioni che affacciano sui corsi d’acqua, come vi abbiamo mostrato in questo video. In occasione del Monaco Yacht Show, abbiamo incontrato Viva a Montecarlo: ecco le nostre foto.

SCHEDA TECNICA – m/y VIVA

Lunghezza: 94 m

Baglio: 14 m

Pescaggio: 3,9 m

Costruttore: Feadship

Exterior Designer: Azure Yacht Design, De Voogt

Interior Design: Peter Marino

Anno di costruzione: 2021

Modello: custom

Gross Tonnage: 2.999 GT

Velocità di crociera: 12 nodi

Velocità massima: 20 nodi

Motori: 2 x diesel-electric MTU (16V 4000 M73L) 16 cilindri, 3.916 hp

Serbatoi carburante: 280.000 litri

Casse acqua dolce: 71.000 litri.

 

Le foto sono di proprietà di Liguria Nautica, riproducibili previa citazione con link attivo.

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione