Mal di mare? Niente paura servono gli occhiali

Si tratta dei Boarding Ring, la nuova frontiera per sconfiggere il mal di mare secondo l'ottico Hubert Jeannin

25 marzo 2014 | di Redazione Liguria Nautica

Soffri di mal di mare? Quando sali a bordo il tuo colorito passa dal rosso pompeiano al blu tenebra usando una citazione fantozziana? Il rimedio? Bastano un paio di occhiali. A dirlo è l’ottico Hubert Jeannin che ha recentemente inventato i Boarding Ring, con cui si è anche aggiudicato il premio per l’accessorio nautico più interessante al Mets di Amsterdam, la fiera più prestigiosa del settore.

 

Si tratta di occhiali particolari con una montatura sopra le righe composta da quattro ghiere circolari riempite a metà da un liquido colorato, due intorno alle due lenti frontali, e due laterali sulle stanghette. Il principio su cui si basa questa bizzarra invenzione è che il mar di mare si basa fondamentalmente sul conflitto visivo tra l’occhio esterno (quello che cattura l’istantanea visiva) e l’orecchio interno (ciò che trasmette i riferimenti al nostro sguardo).

 

Immaginiamo infatti di trovarci all’interno di una nave senza riferimenti esterni (un banale oblò). Ecco la nostra vista immediata sarebbe priva di ogni possibile orientamento e percepiremo solo il movimento. L’occhio interno invece rimarebbe ancorato alle coordinate spaziali distinguendo ancora per esempio un su e giù. Sarebbe questo cortocircuito visivo a generare il famigerato mal di mare. A questo punto basterebbe indossare i Boarding Ring per soli 8 minuti per superare il conflitto e sincronizzare la vista. Secondo lo stesso Jeannin per il 95% dei casi è stato così. Chi volesse sfidare questa statistica può trovare in vendita i modelli, sia per adulto che per bambino, al prezzo di 60 euro.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione