Slam nuovo sponsor delle “barche volanti” della classe mondiale Moth

In vista del primo evento internazionale in calendario dal 25 marzo alle Bermuda, il brand genovese annuncia la partnership con “la classe dei campioni”, la più rivoluzionaria della vela, all’insegna d’innovazione, ricerca e tecnologia

13 marzo 2018 | di Giuseppe Orrù
Slam è sponsor della International Moth Class Association
Slam è sponsor della International Moth Class Association

Slam, lo storico brand genovese di abbigliamento per la vela nato dalla passione per il mare dei suoi fondatori e da sempre sinonimo di tecnicità e performance, sarà sponsor per il 2018 della International Moth Class Association (IMCA), la classe velica delle “barche volanti” con la tecnologia del foil.

All’avvio di stagione il 25 marzo al Royal Bermuda Yacht Club, con un calendario che toccherà le acque di tutto il mondo, Slam avvierà un’importante partnership con la IMCA che testimonia l’impegno del brand ligure per l’innovazione e la vela del futuro. Una mission che Slam insegue da 38 anni, progettando e realizzando capi speciali per atleti e appassionati che cercano la performance e la tecnica.

Dopo aver sostenuto dal 2017 The Foiling Week Global Tour, Slam implementa così la sinergia con l’universo del moth, la classe velica più innovativa ed adrenalinica del momento grazie ai futuristici hydrofoil che permettono di raggiungere velocità sbalorditive e collabora con l’IMCA per potenziare la ricerca e lo sviluppo di capi d’abbigliamento tecnico ultra performante e protettivo per le navigazioni più estreme, sia a livello agonistico e fisico che da un punto di vista climatico.

Slam a fianco dei campioni

E’ la prima volta che l’IMCA sceglie un partner per la classe nel suo insieme, a testimoniare il desiderio di instaurare con Slam una collaborazione strutturata e di lungo periodo. La classe moth, riconosciuta nel panorama velico internazionale come “la classe dei campioni”, rappresenta un campo di regata unico in cui i giganti della vela mondiale si sfidano per crescere e confrontarsi sulle evoluzioni più avanguardistiche.

La partnership con Foiling Week -ha spiegato Luca Rizzotti, presidente IMCA e Foiling Week- ha dato modo ai velisti del mondo foiling di apprezzare il design e la qualità della nuova linea di abbigliamento Slam. Con la classe internazionale Moth -ha aggiunto- il percorso di innovazione e sviluppo di Slam proseguirà, permettendo agli atleti di integrare le nuove esigenze di sicurezza con la consueta vestibilità. La classe Moth si rivela ancora una volta la più avanzata piattaforma di sviluppo nella vela”.

Slam è sponsor della International Moth Class Association

Slam è sponsor della International Moth Class Association

Ricerca e innovazione sull’acqua

“Dopo la nostra incoraggiante esperienza con TFW -ha sottolineato Federico Repetto, chief inspiration officer di Slam- la naturale continuazione del nostro percorso nella ricerca dei nuovi linguaggi della vela è stato il connubio con l’International Moth Class Association. I futuri possibili di questo sport sono legati alla ricerca, all’innovazione ed alla voglia di atleti, progettisti e marchi di andare oltre i luoghi comuni dello sport. Intendiamo essere in prima linea ancora una volta -ha concluso Repetto- per supportare questa evoluzione che vede la classe Moth all’avanguardia del movimento del Foiling a livello internazionale”.

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Slam, la sfida online (vinta) del Web Store

  • 8 gennaio 2013

Lo shopping online non è mai stato così facile e veloce: Slam corre insieme alla tecnologia e trasferisce il punto vendita anche sul web. Il gruppo, con un fatturato di 34 milioni di euro, conta già 24 negozi monomarca in Italia, di cui nove in Liguria, oltre a 368 punti vendita in tutta Italia; ma la sfida online era inevitabile

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione