Andrea Mura: dal Vendée Globe alla Roma X 1

Dalla delusione per il Vendée Globe mancato alla partecipazione alla Roma X 1. I nuovi programmi del velista sardo

3 Febbraio 2016 | di Redazione Liguria Nautica

Dal Vendée Globe alla Roma X1: il salto è grande, gli obbiettivi erano ben altri, ma Andrea Mura non ha perso la voglia di mettersi in gioco e vuole ripartire da una delle super classiche delle regate in Mediterraneo.

Andrea Mura del resto non è scontento dell’opportunità: “anche in Mediterraneo esistono regate importanti, come lo è la Roma X1, in Oceano ci tornerò, magari con un Class 40″. IL sogno nel cassetto di Le Sard, come lo hanno soprannominato in Francia, resta ovviamente quello. La realtà odierna parla invece di un nuovo impegno sulla sua barca storica, quell’Open 50 Vento di Sardegna, progetto Felci, che tante soddisfazioni ha già dato allo skipper.

La Roma X1, nell’ambito della Roma X Tutti/X2, è una regata d’altura valida ai fini del punteggio per il Campionato Italiano Offshore, lunga 530 mglia con persorso Riva di Traiano, Ventotene, Lipari, Riva di Traiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione