Ecco il calendario 2021 dello Yacht Club Italiano: al via da marzo con l’International Genoa Winter Contest

Il calendario 2021 dello Yacht Club Italiano segna il ritorno di due importanti eventi, la Genova Sailing Week e le Regate di Primavera di Portofino-Splendido Mare Cup

10 Gennaio 2021 | di Manuela Sciandra
Torna in libreria La bibbia della vela
Barche a vela

Lo Yacht Club Italiano ha annunciato le date ufficiali della stagione sportiva 2021, che, oltre a confermare gli appuntamenti da marzo a ottobre delle regate classiche, segna il ritorno di due importanti eventi, la Genova Sailing Week e le Regate di Primavera di Portofino-Splendido Mare Cup.

“Dopo l’anno così impegnativo che ci lasciamo alle spalle – afferma Jean Dufour, direttore sportivo dello YCI – guardiamo con fiducia al nuovo anno con un calendario di regate intenso e ulteriormente impreziosito da due grandi ritorni, simboli importanti della nostra tradizione sportiva”.

“Le attività dello Yacht Club Italiano, che oramai abbracciano quasi tutti i mesi dell’anno – spiega Dufour – rappresentano un unicum nel panorama sportivo per la capacità organizzativa raggiunta. Tutto ciò è stato possibile anche grazie alla fattiva collaborazione dei club a noi vicini, dei tanti circoli liguri, all’appoggio della Federazione Italiana Vela e delle istituzioni che, mai come in questi ultimi mesi, hanno dimostrato un’enorme disponibilità nei confronti del nostro sport. È dunque con grande ottimismo che presentiamo il nostro nuovo calendario sportivo e mandiamo un sentito arrivederci in mare a tutti i velisti che prenderanno parte alle nostre magnifiche regate”.

Gli impegni del club inizieranno a marzo con 3 weekend dedicati all’International Genoa Winter Contest: i primi due (6/7 e 13/14) riservati a 420, 470, Laser 4.7, STD e Radial, mentre l’ultimo (20/21) rivolto ai piccoli Optimist nelle categorie Cadetti e Juniores.

Dal 25 al 27 sarà poi la volta della Genova Sailing Week, un grande ritorno per lo YCI, che trae le sue origini dalle prime regate internazionali aperte a tutte le Classi svoltesi nel Golfo di Genova durante la settimana dal 4 al 16 aprile del 1887. Con il passare degli anni, la settimana acquisì sempre più importanza, con la partecipazione dei rappresentanti di molte nazioni che cercavano di conquistare l’ambita Coppa d’Italia e con il succedersi in acqua, oltre che dei metrici S.I., di molte Classi come i Dragoni, le Star e i Classe R.O.R.C. e I.O.R. Le regate internazionali saranno aperte alle Classi ORC/IRC.

Dal 10 al 16 aprile tornerà invece il Grand Prix d’Italie-Coppa Alberti, la classica offshore riservata ai Mini 6.50, seguito dalle Regate di Primavera a Portofino-Splendido Mare Cup, che si terranno dal 29 aprile al 2 maggio. Dopo tanti anni di assenza “sportiva” dal borgo, la grande vela si riaffaccia così nelle acque del Tigullio con la formula delle regate a inviti per imbarcazioni dai 60 piedi in su, grazie alla collaborazione con lo Splendido Mare, gioiello del gruppo Belmond che ha deciso di festeggiare in questo modo l’apertura della rinnovata sede di Portofino.

Altro mese intenso sarà maggio con la Rolex Capri Sailing Week, organizzata dal Circolo del Remo e della Vela Italia con la collaborazione dello YCI. La settimana prenderà il via il 10 maggio con il Maxi Yacht Capri Trophy, proseguirà con la regata d’altura dei Tre Golfi e terminerà il 20 maggio con la premiazione del Campionato Europeo ORC 2021, giusto in tempo per l’inizio di una delle regate più care al club e diventata ormai una classica per la Classe dei Dinghy 12, il Bombola d’Oro-Trofeo Siad, che si terrà dal 21 al 23.

A giugno si svolgerà poi la Rolex Giraglia, che inizierà l’11 con la Sanremo-Saint-Tropez, proseguirà il 13, 14 e 15 con le costiere nelle acque della località francese e il 16 con la partenza della offshore sul classico triangolo di 243 miglia Saint-Tropez-Giraglia-Genova e terminerà il 19 con la premiazione presso la sede dello YCI.

Il 18 settembre sarà la volta della Millevele, la storica veleggiata che sta riscontrando sempre più interesse e partecipazione e che rappresenta un importante appuntamento tra gli eventi del Salone Nautico Internazionale. Per quella che è diventata un’autentica festa della vela e una celebrazione del territorio, sono attese in acqua barche di ogni categoria e dimensione che si sfideranno in tempo reale sui tre nuovi percorsi costieri da Genova a Punta Chiappa.

Infine, nel mese di ottobre si terranno l’ultima tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder-Joy of Moving (16 e 17) e la Coppa Poggi (23 e 24). Il primo appuntamento, circuito itinerante che richiama centinaia di regatanti e che rallegrerà le banchine dello YCI e della Fiera di Genova, avrà due categorie, gli Agonisti (11-15 anni) e i Pre-Agonisti (9-10 anni), mentre il secondo, classica riservata alle derive 420, 470, Laser 4.7, STD e Radial, chiuderà la stagione sportiva e quest’anno sarà anche valevole per il Campionato Italiano D-One.

Alla realizzazione di questi eventi contribuiscono i partner istituzionali dello Yacht Club Italiano, ovvero Rolex (main partner e official time keeper), SIAD (sponsor istituzionale) e i partner tecnici Gruppo Boero e Navico, a cui si aggiungono gli event partner Splendido Mare, Iren, Slam, Veneziani Yachting, North Sails Sailmaking, Banca Patrimoni Sella & C e Sella Leasing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

1 commento

  1. Marco ha detto:

    Annunciare date ufficiali e’ una bella notizia, ma nell’articolo non c’e accenno alla corrente situazione Covid, che, ad esempio, ha fatto sospendere campionati minori, come l’Invernale di Marina di Loano.
    Due pesi e due misure?
    Un chiarimento sara’ gradito.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione