Da North Sails e Future Fibres un nuovo “cord” per ottimizzare l’avvolgimento delle vele

Si chiama Helix Luff Cord ed è un elemento unidirezionale che, con una piccola frazione di peso e diametro di uno tradizionale, assolve alla funzione antitorsione “top down”, lasciando intatti tutti i vantaggi del concetto di vela senza cavo

29 novembre 2019 | di Giuseppe Orrù
Il nuovo progetto è di North Sailis e Future Fibres
Il nuovo progetto è di North Sailis e Future Fibres

North Sails e Future Fibres hanno co-ingegnerizzato Helix Luff Cord, accessorio che rappresenta l’ultimo passo nella tecnologia per ottimizzare l’avvolgimento di vele di tipo Code. Il nuovo “cord” è progettato per funzionare esclusivamente con le vele Helix prodotte da North Sails.

La diffusione delle vele Helix è cresciuta in maniera esponenziale nel corso dell’ultimo anno e mezzo, ed è diventato presto chiaro l’innegabile vantaggio dato dal concetto di “load sharing”, dove la vela assorbe il carico, compito una volta affidato quasi esclusivamente al cavo.

L’elemento Helix Luff cord consente un avvolgimento ottimale dall’alto verso il basso “top-down”, con una frazione delle dimensioni, del peso e della rigidità dei pesanti cavi anti-torsione del passato. Questo, a sua volta, consente la distribuzione del carico, senza influenzare la forma della struttura delle vele Helix, che sono in grado di “volare” nella maniera migliore. In questo modo si ottiene di fatto un carico totale trasferito sull’attrezzatura di circa il 50% in meno rispetto al passato.

La combinazione di tecnologia Helix e Cord consente di ottenere tutti i benefici dati da carico ridotto e avvolgimento top down, fornendo grande facilita di avvolgimento e ottima risposta nelle performance, che solo una vela Code può offrire in determinati angoli al vento e con particolari intensità.

Helix Luff Cord

Helix Luff Cord

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione