Italia 70 si preparerà in Liguria

Italia 70: La nazionale dell’Oceano avrà la sua base in Liguria

4 Febbraio 2010 | di Redazione Liguria Nautica

italia_70_liguria“La base della FIV per le avventure oceaniche sarà in Liguria, perche’ e’ un’iniziativa che parte dalla Liguria, sfruttando tanto know-how ligure come il cantiere o la veleria – spiega Carlo Croce presidente della Federazione Italiana Vela – ma con lo spirito di formare una nazionale italiana. La Federazione Italiana Vela per l’occasione ha intenzione di fare un centro specializzato per esperienze oceaniche proprio a La Spezia. Italia 70 nasce con l’idea di accettare una sfida quasi impossibile, per pura passione, e non per risvolti commerciali”.  Questo è l’obiettivo del presidente del consorzio Italia 70 nonché presidente federale.
Mentre vengono rilasciate queste dichiarazione la barca è presso la base della Marina Militare a La Spezia,  in secco per i primi lavori sullo scafo, anche per portare a termine il suo cambio di identità: infatti da Ericsson 3 diventerà «Italia 70». Le prime uscite in mare sono previste ad aprile, dopo aver valutato lo stato delle attrezzature tecniche.  «Partiamo in salita – sottolinea Giovanni Soldini – l’Italia non partecipa da quasi 20 anni a questa regata intorno al mondo, attualmente non abbiamo competenze specifiche per una sfida del genere, ma siamo convinti che in Italia ci siano ottimi velisti, basta prepararli. Noi con il progetto Italia 70 non abbiamo solo pensato ad una competizione agonistica, ma ad un’operazione culturale a lungo termine, tutta italiana e fatta solo da italiani, che prevederà la partecipazione ad almeno a due Volvo Ocean Race». Gli equipaggi che oggi si sfidano sono sempre formati dai migliori velisti di tutti i paesi e in questo le 11 persone di Italia 70, tutte per regolamento sotto i 30 anni, e tutte di nazionalità italiana, rappresentano già la prima eccezione, ma questo è solo l’inizio.
Walter Mei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione