Millevele: record di 390 barche iscritte

4 giugno 2009 | di Redazione Liguria Nautica

millle-vele-panoramaMillevele, la festa della vela e del mare organizzata il 2 giugno a Genova dallo Yacht Club Italiano nel giorno della festa della Repubblica, raggiunge quest’anno il numero record di 390 barche iscritte e dimostra di crescere anno dopo anno, attirando un sempre maggior numero di barche nel capoluogo ligure.
L’immensa flotta ha preso il mare poco dopo le nove e mezza, dirigendosi verso la linea di partenza al largo del Lido di Albaro. Le condizioni meteo erano ottimali, con cielo soleggiato e una tramontana regolare tra i 10 e i 15 nodi.
Alle 11 la sirena del rimorchiatore Pietro Micca – la più antica nave commerciale a vapore esistente – ha dato il via alla veleggiata e la flotta si è diretta verso la boa al largo di Quarto, dove il vento andava bruscamente calando.
In testa sono subito scattati i Maxi Yacht Damiani Ourdream di Stefano Graidi, Campione del Garda 1 e Campione del Garda 2 di Claudio Demartis e Sagamore di Nicola Paoleschi.
Tra le barche più piccole ottima regata per Speedy Bonsai, il Mini del navigatore solitario Andrea Caracci e Kora 4, Club Swan 42 di Enrico Scerni.
Il vento è rimasto debole fino alla boa posata al largo di Sori (l’ultima da girare prima del ritorno verso Genova) ma la brezza ha poi girato e si è assestata su un vento regolare da est a 12 nodi circa, che ha consentito alla flotta di fare un veloce bordo per raggiungere la linea di arrivo al largo di Genova.
Primo a tagliare la linea di arrivo è Campione del Garda 1, il Maxi di 24 metri di Claudio Demartis che vince la Millevele 2009 e si aggiudica il Trofeo Millevele riservato alla prima imbarcazione arrivata. Il 7 giugno Campione del Garda partirà da Genova per compiere una circumnavigazione della penisola e sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema delle malattie oncologiche (grazie al Progetto Itaca).
La Bimba con la Chiglia di Michele Bava si aggiudica invece la Coppa Yacht Club Italiano, assegnata alla prima imbarcazione arrivata in tempo reale delle categorie V, VI, VII, VIII, IX.
La premiazione di Millevele si è svolta al villaggio regata allo Yacht Club Italiano; tra tutti i partecipanti presenti è stata sorteggiata una moto BMW.
Classifica finale Millevele – i primi di ciascuna delle 9 categorie
Categoria MAXI: Campione del Garda 1 di Claudio Demartis (primo a tagliare la linea di arrivo – vince la Millevele 2009)
Categoria 0: X-Blues di Roberto Iorio
Categoria 1: Kora 4 di Paolo Scerni
Categoria 2: Sir Biss di Paolo Bonetto
Categoria 3: Fremito d’Aria di Marcello De Gasperi
Categoria 4: Keonda Seconda di Giovanni Melioli
Categoria 5: La Bimba con la Chiglia di Michele Bava
Categoria 6: Yenky di Carlo Callori
Categoria 7: 585 di Paolo Brescia
Categoria 8: Speedy Bonsai di Andrea Caracci
Categoria 9: Luna e l’altra di Antonio Tacca
I partner di Millevele
Millevele 2009 si svolge con la partnership di Assiteca, Dab – Gruppo Radeberger, Domori, Everton, Helan, Icatfood, Madiventura, Murphy & Nye, Latte Tigullio e Paglieri.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione