America’s Cup: Oracle scuffia alle Bermuda

La prima scuffia nelle acque delle Bermuda è del defender Oracle, nessun danno per la barca e nessun ferito nell'equipaggio

3 Marzo 2016 | di Redazione Liguria Nautica

E’ la prima scuffia per i nuovi AC45 volanti e ancora una volta è il defender Oracle a finire a gambe in aria, come avvenne nel 2012 a San Francisco.

Questa volta sono le acque delle Bermuda il teatro della scena, in una situazione abbastanza normale per il campo di regata dove si disputerà la prossima America’s Cup, circa 20 nodi di vento e acqua piatta.

Nessun danno nella scuffia per barca e uomini, a parte la strumentazione elettronica che si è bagnata, niente è andato compromesso sull’AC45 del defender.

“Questo è quello che succede quando si spinge al massimo ” ha commentato lo skipper James Spithill, “Ottimo lavoro dei ragazzi nel recupero, nessun danno a bordo “.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione