Auto della polizia in mare: una storia surreale

Nessuna conseguenza per un incidente surreale che poteva trasformarsi in tragedia

18 Settembre 2015 | di Redazione Liguria Nautica

Auto della polizia in mare: un fatto davvero incredibile accaduto in Spagna. La vettura è finita sorprendentemente in acqua, scopriamo le motivazioni che hanno portato al verifarsi di quest’inconveniente.
I fatti potevano trasformarsi in una tragedia, ma per fortuna possiamo raccontare l’accaduto senza dover usare toni catastrofici. Infatti tutto si è risolto per il meglio per i due agenti della polizia di Barcellona coinvolti, questi ultimi sono finiti con la loro automobile oltre la banchina del porto spagnolo.

I fatti dell’auto della polizia in mare sono stati riportati dal quotidiano El Pais, i due agenti sono stati salvati dagli uomini della capitaneria di porto, che hanno recuperato con una gru l’auto rimasta in bilico sugli scogli, la vettura ha rischiato di precipitare in mare. I due agenti sono riusciti a uscire dall’auto e hanno aspettato l’arrivo dei soccorsi senza rischiare nulla.

Auto della polizia in mare: una motivazione surreale

Secondo El Pais, all’origine dell’incidente dell’auto della polizia mare ci sarebbe una motivazione incredibile: le nuove vetture in dotazione alla Guardia Civil hanno il cambio automatico e l’agente alla guida avrebbe confuso il freno con l’acceleratore, spingendo quindi l’auto a tutto gas oltre la banchina. Insomma un errore davvero grossolano che possiamo raccontare in tono quasi scherzoso, sperando che incidenti del genere non si verifichino nuovamente.

Foto: today.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione