Speciale porti della Liguria: Antica Compagnia della Vela. FOTO

Antica Compagnia della Vela si trova in provincia di La Spezia, alla foce del Magra. Si tratta di un’area estremamente verde, perfetta sintesi di integrazione tra ambiente e servizi costruiti dall’uomo.

4 Agosto 2015 | di Redazione Liguria Nautica

Quinta puntata del nostro viaggio tra i porti della Liguria, dopo Varazze, Marina degli Aregai, Marina di San Lorenzo e Marina di Portosole, ora visiteremo Antica Compagnia della Vela, struttura localizzata nei pressi di La Spezia.

 

ANTICA COMPAGNIA DELLA VELA

Antica Compagnia della Vela è un approdo localizzato alla foce del Magra, nell’area naturale protetta del Parco Regionale di Montemarcello. Si tratta di una zona estremamente verde, tanto da far guadagnare al marina l’appellativo di “porto giardino”.

 

STRUTTURA DEL MARINA

Il porto di Antica Compagnia della Vela può essere considerato uno dei punti migliori da cui partire per ammirare e scoprire le bellezze circostanti. Infatti il marina dista soltanto 3 miglia dalle isole Tino e Palmaria e 15 da Forte dei Marmi. Le Cinque Terre si trovano a sole 16 miglia marine di distanza, mentre a 50 e a 84 troviamo rispettivamente l’Isola di Capraia e Bastia.

Il porto dispone di un pontile galleggiante di 120 m destinato alle imbarcazioni fino a 14 metri di lunghezza, ai motoscafi e ai gommoni.  La darsena offre non solo ormeggi in acqua ma anche posti barca a terra per il rimessaggio. Quest’attività si svolge all’aperto, l’area adibita si trova nelle vicinanze dello specchio acqueo.

Il servizio offerto include videosorveglianza 24 ore al giorno, fornitura di energia elettrica e di acqua potabile, posto auto, servizi igienici e docce, utilizzo gratuito della rete internet wi-fi.

Per i proprietari di gommoni e derive è disponibile l’utilizzo di uno scivolo “fai da te” per facilitare le operazioni di alaggio e varo dei natanti. Il porto Antica Compagna della Vela dispone di diversi parcheggi, tutti protetti e controllati grazie al sistema di telecamere a circuito chiuso.

E’ garantito il servizio gru, lo scivolo, i servizi di canteristica e il rifornimento di acqua e carburante in banchina. I posti barca sono 90, la lunghezza massima delle imbarcazioni è di 20 metri e il fondale presenta una conformazione sabbiosa.

Come nelle altre strutture, il sistema prenotazioni avviene tramite email o assistenza telefonica; un bollettino meteo viene redatto giornalmente.

ASPETTI TURISTICO-COMMERCIALI

L’obiettivo è quello di rendere il porto un centro turistico della nautica, al fine di garantire un’integrazione tra le attività inerenti al mare e quelle tipiche dell’entroterra. Un’integrazione tra sport terrestri e attività “marine”.

Nei parchi vicini ad Antica Compagnia della Vela sono stati creati dei percorsi da girare in bicicletta, al termine dei quali è possibile proseguire l’itinerario affittando canoe, barche a vela o a motore. Questa idea, davvero unica, di collegare zona portuale e territorio circostante è una maniera ingegnosa per rispondere alla crisi della nautica italiana.

Diventando cliente di Antica Compagnia della Vela, sarà possibile frequentare la “Rotonda”, uno spazio polifunzionale che ospita numerose attività sportive, culturali e ludiche. Lo Yachting Club Foce del Magra organizza periodicamente rassegne teatrali, il Circolo Federitalia Ca’Baicio Parco di Ripa Verde Club propone piatti tipici per pranzo e particolari serate a tema per cena. Infine il Club Nautico Foce del Magra (affiliato FIV) organizza annualmente la Regata d’Autunno.

Paolo Bellosta

Le foto sono di proprietà di Liguria Nautica, riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

1 commento

  1. Corrado ha detto:

    Ma come mai si parla di tante cose ma non
    viene mai pubblicata una semplice tabella con le tariffe di ormeggio, compreso il transito?

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione